• Oggi è: giovedì, dicembre 5, 2019

Viterbo, ordini di cocaina tramite emoticons, arrestato un albanese

carabinieri-auto

Oggi (13 maggio) i carabinieri della locale stazione hanno arrestato uno dei principali fornitori dei pusher della zona. L’uomo, un 32enne di origini albanesi, comunicava con gli spacciatori tramite ‘emoticons’.

Le indagini hanno preso il via la scorsa estate, dopo l’arresto di altri spacciatori di cocaina. Ora, i militari dell’arma sono riusciti a identificare il fornitore dei pusher per trarlo in arresto nella casa circondariale di Viterbo dove attende di essere giudicato.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.