• Oggi è: lunedì, ottobre 21, 2019

Sperlonga, “La Radio ha salvato la nostra vita”, a Valle Corsari si fa festa con il famoso brano dei Bon Jovi

1

Nonostante sia il primo sabato di settembre per Valle Corsari è tempo di festa. Tutti insieme appassionatamente sabato 1 si celebra una canzone straordinaria. Radio Valle suonerà: The Radio Saved My Life Tonight dei Bon Jovi. All’insegna della filosifia di questa stagione 2018 della discoteca di Sperlonga, ovvero proporre uno stile radiofonico che possa divertire e pensare, il pezzo firmato da Jon Bon Jovi del 2005 dice che: “Fino a quando ho sentito una canzone che mi porta nei miei ricordi; La radio mi ha salvato la vita stasera; La vecchia canzone suonata dal DJ mi ha fatto sentire bene”. Una canzone straordinaria che mette insieme tanti concetti con i quali si identificano da sempre gli organizzatori del format #tuttanatastoria. Ecco che Gianfranco (Jef) Annunziata, Sergio Gionta Antonio De Rosa e gli staff dentro e fuori dal club: House Folies, Simpatia Staff, I Fratoni, Addicted, Act e MadamaGioia, propongono un evento che vede in consolle la musica del dj Fabio Guglietta con quella di Flavio Ferdinandi che per l’occasione farà vibrare musica e parole. Le percussioni di Mario Ciacciarella e le luci di Elia Mancini. La scorsa settimana, ricordiamo, grazie alla road manager Clorinda Arezzi è apparsa magicamente sul palco la sosia, perfetta, nel fisico come nella voce dal vivo di Gianna Nannini. Nella sala 2 spazio al #sabatorebelde con il dj El Musico e la guest Lorenzo Ferrillo Seconda parte con il reggaeton del dj Alessio D’Angelo. Partner di questa stagione: RadioShowItalia103.5 e Zentrum Cassino. Valle Corsari via Flacca Km 115.600. Sperlonga. Info 392.1076273 – 338.1728481 – 349.2825243

1

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.