• Oggi è: domenica, marzo 24, 2019

Sara Conte, prorogata la sua mostra “Inside”

Sara Conte

Dal 21 novembre nelle suggestive sale del Castello Caetani di Fondi, l’associazione “Il Quadrato” di Fondi, presenta la mostra personale della giovanissima Sara Conte. Alla luce dell’alto afflusso di pubblico e del consenso sinora riscontrato, l’amministrazione comunale di concerto con gli organizzatori ha deciso di prorogare la Mostra della giovane artista fondana fino a martedì 8 dicembre dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 21.00 con ingresso gratuito.

Classe ’96, ha frequentato gli studi  al Liceo Artistico “Enzo Rossi” di Roma in cui ha conseguito il Diploma in Arti Figurative (Sezione Pittura), specializzandosi in affresco, arti murarie, vetrata e mosaico. Ha partecipato a diversi Concorsi di Arte Contemporanea con diverse affermazioni: tra questi il Concorso indetto dallo “Spazio Macsi” di Roma in cui ha realizzato una live painting ed ha vinto una flash exibit che si terrà nel 2016. Recentemente, in occasione della “XI Giornata Nazionale del Contemporaneo” del circuito AMACI, Sara Conte è stata protagonista di “ICON | I CAN”, una Mostra Collettiva di Arte Contemporanea in cui gli artisti si sono cimentati col tema delle icone del mondo contemporaneo, viste e raccontate secondo il loro punto di vista e l’icona che ha utilizzato è stata la morte di Marat (nella foto sotto), grande immagine della Rivoluzione Francese, che ha riproposto come icona di un’epoca moderna, schiava del consumismo e del conformismo.

Il suo stile, che definisce “analitico e introspettivo”, abbraccia il figurativo e le tonalità cromatiche in contrasto che creano suggestioni, in cui si vivono diverse note emozionali. Il suo percorso artistico segue in particolare la Street Art. 

L’appuntamento è, quindi, sabato 21 novembre con il vernissage, durante il quale ci sarà un aperitivo di benvenuto e il taglio del nastro, tutto accompagnato dalle selezioni musicali di Nukehead. 

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.