• Oggi è: lunedì, ottobre 14, 2019

Roma, Assotutela premia le eccellenze 2018/19

DSC4859_web-e1418238921331

Il prossimo 4 febbraio “Assotutela” premierà le eccellenze italiane ponendo particolare attenzione al mondo della sanità della disabilità e del sociale. La kermesse, fortemente voluta e organizzata dall’associazione presieduta da Michel Emi Maritato. si svolgerà alle ore presso la splendida Sala Isma del Senato della Repubblica. Numerosi tra amministratori, tecnici, intellettuali, magistrati, esponenti del mondo istituzionale, sportivo, sanitario, sociale e culturale, dunque, riceveranno l’ambito riconoscimento di Eccellenza Italiana 2018/19. L’evento, condotto da Fabio Camillacci, sarà moderato da Maria D’Amico e Antonella Picariello. Assotutela quest’anno pone al centro dell’attenzione il comparto sanitario, socio-assistenziale, sociale e il mondo della disabilità. A ricevere il riconoscimento la bellissima Serena Rossi, attrice di origini campane che proprio in questi ultimi giorni è ritornata al centro dell’attenzione per aver interpretato molto bene un’artista dalla voce unica, con un’esperienza umana scandita da grandi successi e un privato denso di emozioni, sempre in bilico tra crisi esistenziali e traguardi professionali, come Mia Martini, il cui film “Io sono Mia” è approdato sul grande schermo per soli tre giorni e che il 12 febbraio andrà in onda, in prima serata, su Rai1. Il presidente, Micheal Emi Maritato, è onorato di conferire il premio per la categoria cinema e televisione alla Rossi, per esser stata protagonista di un film che ha emozionato e che ha fatto riviere profondamente una dell’artisti più importanti della musica italiana.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.