• Oggi è: martedì, giugno 25, 2019

Roma, accordo tra guardia di finanza e il ministro Danilo Toninelli

guardia-di-finanza-1

Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, e il comandante generale della guardia di finanza, Giorgio Toschi, hanno siglato il protocollo d’intesa relativo al rinnovo della collaborazione tra il Dicastero e il Corpo.

L’accordo amplia quello del settembre 2015 impegnando la guardia di finanza nella vigilanza, sul mercato e sui cantieri, del corretto utilizzo di materiali e prodotti da costruzione.

I finanzieri potranno controllare l’avanzamento dei lavori, le caratteristiche delle materie prime e dei semilavorati così da rilevare o meno la conformità rispetto alle regole di sicurezza.

Ruolo particolarmente importante è affidato nucleo speciale spesa pubblica e repressione frodi comunitarie che avrà la possibilità di avviare autonomi approfondimenti sulla base di segnalazioni provenienti dalla direzione per lo sviluppo del territorio, la programmazione e i progetti internazionale di Mit, in merito a lavori concernenti infrastrutture cofinanziate dallo Stato e dall’Unione Europea.

L’intesa costituisce, dunque, uno strumento di potenziamento della legalità nel settore degli appalti pubblici, a beneficio sia delle imprese che operano nel rispetto delle regole che dell’intera collettività.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.