• Oggi è: martedì, agosto 20, 2019

“On Broadway” diventa una casa di produzione cinematografica

18519734_1538275806184216_5900118489102168592_n

On Broadway è una giovane casa di produzione cinematografica che si occupa principalmente della realizzazione di spettacoli teatrali (grazie anche diversi corsi di formazione che l’impresa offre per bambini, ragazzi e adulti) film, cortometraggi, documentari, programmi televisivi, coniugando qualità artistica, attenta organizzazione produttiva e grande potenzialità commerciale. Infatti partendo dalla produzione di opere teatrali si è approdati, nel giro di poco, alla produzione audiovisiva. Far crescere giovani professionisti del settore e produrre lavori che esaltino le caratteristiche del “made in Italy” teatrale e cinematografico, grazie all’intensificarsi delle produzioni e le collaborazioni con importanti case di produzioni italiane ed estere e reti televisive. Tra i numerosi obiettivi c’è quello di realizzare opere cinematografiche sostenibili della massima qualità artistica e dall’alto valore sociale. Il tutto è possibile grazie alla profonda conoscenza dei territori, dei mezzi e delle tecniche cinematografiche e di valorizzare soprattutto il nostro territorio. Ambizioso ma concreto, in sostanza, l’obiettivo dell’impresa di espandersi in America con contatti e cenni di interesse anche da parte di Hollywood. Giovanni Pannozzo, oltre ad essere impegnato con la recitazione e la casa di produzione, è entrato a far parte del corpo docente della prestigiosa scuola di cinema per ragazzi “Guys Film School” di Roma e Milano insieme a Francesco Pannofino, Nino Frassica, Luca Ward, Valentina Lodovini, Stefano Reali, Daniela Poggi e molti altri, diventando uno dei più giovani insegnanti italiani di recitazione. «Stiamo preparando diversi spettacoli in contemporanea – ammette Pannozzo – solo per citarne alcuni mi vengono in mente “Gli scherzi di Cechov”, “Il Processo”, “A piedi nudi nel parco” e “Macbeth” che saranno realizzati nei prossimi mesi per le scuole e per i serali. Poi è in arrivo un lavoro cinematografico interamente prodotto da “On Broadway”». “Riguardo le collaborazioni cinematografiche estere è tutto ancora work in progress – conclude lo stesso – sotto il profilo teatrale già siamo a buon punto per quanto riguarda le collaborazioni d’oltreoceano. Tra i vari progetti a cui stiamo lavorando c’è in particolare uno spettacolo bilingue per la comunità italiana di New York che potrebbe andare in scena a Manhattan. Una commedia-musical in italiano e in inglese cui stiamo lavorando con grande dedizione». Quanto al futuro di Giovanni Pannozzo invece? Top secret, come i contratti richiedono, ma presto torneremo a vedere l’attore fondano sul piccolo schermo.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.