• Oggi è: martedì, giugno 25, 2019

Nuovi orari Trenitalia, Cusani al fianco dei pendolari

cusani
“Il nuovo orario dei treni nella tratta Roma-Monte San Biagio-Fondi rende impossibile la vita da pendolare. Con un bacino di utenza di migliaia di cittadini che quotidianamente fanno la spola con la capitale, la soppressione di sei corse ferroviarie per queste stazioni è ingiustificata”. 
Così il Sindaco di Sperlonga, Armando Cusani, che insieme ai sindaci dei Comuni di Fondi, Campodimele, Lenola, Monte San Biagio e Terracina, si è rivolto al Presidente della Giunta Regionale del Lazio Nicola Zingaretti e all’Assessore regionale alla mobilità Michele Civita per chiedere la soppressione del nuovo orario sperimentale, applicato da Trenitalia, e il ripristino del servizio precedente.
“Il servizio pubblico deve essere garantito e dignitoso per tutti coloro che hanno l’esigenza di spostarsi nella capitale. L’attuale condizione dei pendolari rischia di creare condizioni di viaggio disumane e al limite della decenza. Per questo il Comune di Sperlonga ha deciso senza alcuna esitazione di affiancare e sostenere la richiesta dei pendolari dell’area interessata dalle stazioni di Fondi e Monte San Biagio. Faremo tutto quanto è nelle nostre possibilità per ripristinare il vecchio orario e vigilare affinché le condizioni di viaggio dei nostri cittadini siano tutelate dignitosamente”.
  • facebook videos apple tv Rispondi
    2 anni fa

    Et deux jours offerts par KBL epb à l’hôpital des enfants
    du Centre Hospitalier de Luxembourg, la « Kannerklinik »,
    où les petits patients, leurs mamans et l’encadrement médical auront partagé l’expérience du LOL Project
    avec David Ken et son équipe. http://www.youtube.com/watch?v=7MuAbhnSFDs

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.