• Oggi è: martedì, settembre 17, 2019

Monte San Biagio, solo 10 loculi liberi: il sindaco Carnevale ordina la costruzione di altri 36

13177411_1094199837285977_4830659808807888306_n

di Valentina Teseo 

Problema loculi nel cimitero di Monte San Biagio. Il sindaco Federico Carnevale ha disposto la costruzione di 36 nuove tombe. La decisione si è resa necessaria in vista dell’esaurimento imminente dei posti. Sono infatti solo 10 quelli rimasti per ora liberi, ma da qui ad un mese la situazione potrebbe decisamente peggiorare, ed è per questo che in attesa della decisione dei giudici del Tar del Lazio è stata emessa l’ordinanza.

Ricordiamo che la questione tra il comune monticellano e l’Autorità dei Bacini del Lazio verte sul rischio idrogeologico a cui è stata sottoposta l’area, per i Bacini del Lazio qualsiasi intervento potrebbe comportare il rischio di frane, mentre l’amministrazione sostiene che la costruzione di nuove tombe non sarebbe così grave da far verificare un fenomeno simile.

Intanto ieri il sindaco Carnevale, Biagio Rizzi, capogruppo dell’opposizione e Aldo Filippi comandante della polizia locale hanno raggiunto la Regione Lazio per parlare proprio della situazione del cimitero.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.