• Oggi è: giovedì, ottobre 17, 2019

Minturno, perseguitava l’ex moglie, disposto il divieto di avvicinamento

carabinieri-auto

I Carabinieri della locale stazione di Minturno hanno eseguito ad un’ordinanza, emessa nei confronti di un 50enne del luogo, con la quale il Gip presso il Tribunale di Cassino, concordando le attività investigative dei militari stessi, nella quale disponeva nei confronti dell’uomo il divieto di avvicinamento ad una distanza inferiore ai 1000 metri ai luoghi frequentati dall’ex coniuge. Questo dopo un deferimento del dicembre scorso per i reati di “atti persecutori e minaccia aggravata” nei confronti della donna.

 

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.