• Oggi è: lunedì, ottobre 14, 2019

Genzano, bambina di 22 mesi picchiata dal compagno della mamma

29512371_753884491447137_2671725294427280026_n

Si chiama Federico Zeoli (foto sopra), il 25enne di Campobasso che ieri (giovedì 14 febbraio) a Genzano ha picchiato una bambina di 22 mesi figlia della compagna. Il giovane, con l’accusa di tentato omicidio è stato arrestato è condotto presso il carcere di Velletri. La sua giustificazione agli inquirenti è stata: “E’ stato un raptus, piangeva troppo, non volevo”. Ricoverata presso il reparto di rianimazione del Bambino Gesù di Roma, sulla piccola, che in questo momento è in coma farmacologico, i medici hanno trovato segni di graffi, morsi, diverse ferite sul corpo e un ematoma celebrale. Zeoli, pare che abbia precedenti per stalking e lesioni. Le forze dell’ordine stanno indagando, anche perchè pare che alcune escoriazioni sul corpo della bambina siano antecedenti all’aggressione di ieri.

 

 

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.