• Oggi è: venerdì, agosto 23, 2019

Gaeta, le tinte del mediterraneo racchiuse in boccetta

acqua-di-Gaeta

Sabato 6 aprile alle 10.30 sarà presentato in anteprima il profumo per ambiente ‘Acqua di Gaeta’, nella Sala Consiliare del Comune che ha ispirato la fragranza. ‘Acqua di Gaeta’ è ideato e prodotto da Lady Yachting di Paola Scarpellino.

L’evento del 6 aprile sarà l’occasione per lasciarsi trasportare da un’esperienza olfattiva unica, fatta di fragranze pastose e pungenti. Una proposta, quella di Lady Yachting, che richiama le tinte del mare mediterraneo negli ingredienti ma anche nel packaging e nel colore. «Un oggetto elegante che possa essere messo in un angolo della propria casa o su una scrivania di uno studio professionale e che faccia pensare a questo nostro meraviglioso territorio», dichiara Paola Scarpellino.

Insieme al Sindaco della città pontina, Cosmo Mitrano, e alla imprenditrice di Formia, interverranno Andrea Pancani, Vice Direttore del TG La7 e Stefania Valerio, pedagogista dell’Associazione L’Approdo. Modererà l’incontro Valentina Notarberardino, esperta di comunicazione.

L’idea di creare i profumi di ambiente nasce da Paola Scarpellino, proprio dalla sua volontà di raccontare  la città, come ha sempre fatto anche attraverso gli abiti di sua creazione. È proprio a Gaeta che ha presentato per la prima volta, nel 2014, il suo marchio Lady Yachting che dopo pochi mesi, grazie alla leggerezza della seta comasca e alla purezza dei tessuti utilizzati, si afferma sul mercato locale e nelle città di Roma e Napoli. Qualità, originalità e tanto colore sono gli elementi imprescindibili delle sue collezioni, tutte ovviamente Made in Italy, secondo i dettami del miglior artigianato. Questa stessa originalità e qualità sono state applicate nella creazione di Acqua di Gaeta.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.