• Oggi è: giovedì, aprile 18, 2019

Frosinone, domenica si vota per il rinnovo del Consiglio Provinciale

Provincia-esterno-pubblicata

Ancora pochi giorni prima delle elezioni del nuovo Consiglio Provinciale di Frosinone. Un voto di secondo livello a cui partecipano solo sindaci e consiglieri comunali. Ed è questo il ‘problema’ perché, dopo il crollo dell’amministrazione del comune di Cassino e quella di Arce, il voto dei consiglieri di Frosinone risulta valere moltissimo, soprattutto in seguito al cambiamento degli indici di ponderazione (ancora non ufficializzati).

Subito dopo Frosinone, ci sono i comuni della fascia rossa a valere di più: Alatri, Ferentino, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Pontecorvo, Sora e Veroli. A questi comuni appartengono e voteranno in tutto 144 amministratori.

Undici sono i Comuni in fascia grigia: Aquino, Arpino, Boville Ernica, Cervaro, Ceprano, Fiuggi, Paliano, Piedimonte San Germano, Ripi, Roccasecca, Sant’Elia Fiumerapido per i quali voteranno 143 amministratori.

Alla quarta fascia, invece, appartengono 16 comuni: Amaseno, Atina, Castelliri, Castro dei Volsci, Castrocielo, Esperia, Morolo, Patrica, Pico, Piglio, Pofi, San Giorgio a Liri, San Giovanni Incarico, Serrone, Supino, Torrice. Gli amministratori al voto per questa fascia sono 208. L’ultima fascia coinvolge 51 comuni e ben 559 consiglieri al voto.

Le liste in lizza sono sei: Partito Democratico, Provincia Protagonista, Lega, Provincia in Comune, Progetto Futuro e Per la Provincia di Frosinone.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.