• Oggi è: mercoledì, ottobre 23, 2019

Frosinone, attriti e violenze nella Lega

gianluca_borrelli-680x365_c

In conclusione dello spoglio dei voti per le elezioni provinciali, il coordinatore della Lega di Frosinone Mimmo Fagiolo avrebbe aggredito verbalmente e fisicamente Gianluca Borrelli, consigliere comunale della Lega di Alatri.

Probabilmente, a scatenare l’ira di Fagiolo ci sarebbe il mancato supporto da parte di Borrelli e del suo gruppo alla consigliera della Lega Sara Bruni. Borrelli, infatti, a lei ha preferito Andrea Campioni, eletto consigliere provinciale e questo è stato visto come un gesto ‘infame’ da Fagioli che è andato su tutte le furie.

Ora Borrelli chiede la sua espulsione: «Il partito non è questo. Non è possibile giustificare un comportamento del genere. Sono anni che lavoro per far crescere la Lega sul territorio mettendo anima e cuore in quello che faccio e non posso accettare che altri componenti diano questa immagine del partito. Quest’oggi, con il mio avvocato, presenterò formale denuncia ai carabinieri. Chiederò un risarcimento che devolverò in beneficenza”.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.