• Oggi è: giovedì, agosto 22, 2019

Formia, fissato per il 5 maggio il disinnesco della bomba, soddisfatta la Confcommercio Lazio Sud

ordigno-bellico

La Confcommercio Lazio Sud ringrazia il Prefetto Maria Teresa Trio per la sensibilità dimostrata nei confronti dei commercianti del Golfo fissando la data del disinnesco dell’ordigno, risalente alla Seconda Guerra Mondiale, al 5 maggio. L’altra data presa in considerazione, infatti, era quella del 28 aprile e avrebbe pesantemente influito sul ponte del 25 aprile e del primo maggio.

Certo l’evacuazione della zona con la chiusura di tutti i negozi e le strutture presenti rimane un’operazione complessa ma almeno, in questo modo, si cerca di arginare il più possibile l’impatto sulle imprese e il commercio di tutta la zona del Golfo.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.