• Oggi è: lunedì, ottobre 21, 2019

Coppa Italia, Serie D: l’Unicusano supera il Serpentara ed accede agli ottavi

Fondi-Torrecuso-5-2-60-e1446398540324-1024x599

di Daniele Pestillo

Dopo il pari conquistato domenica scorsa nei minuti finali del match contro il San Severo, l’Unicusano Fondi è tornata in campo nel primo pomeriggio odierno, contro il Serpentara, per disputare l’incontro valevole per l’accesso agli ottavi di finale della competizione nazionale di categoria.

La partita vede, almeno inizialmente, le due squadre impostare il proprio gioco su ritmi blandi, mostrandosi quasi incapaci o poco volenterose di prendere iniziativa. Nella prima parte dell’incontro, sono gli ospiti a scendere in campo con maggiore determinazione: al 12′ sugli sviluppi di un cross dalla sinistra la difesa rossoblu sventa, con un ottimo ripegamento, una pericolosa sortita offensiva del Serpentara. A quest’ultimi però, non basta la maggiore verve agonistica: dopo solo 28′ minuti, infatti, i romani si ritrovano con già due sostituzioni all’attivo. Nel mezzo è quindi l’Unicusano Fondi ad approfittarne: al 26′ D’Agostino sfrutta un errato disimpegno della difesa ospite insaccando di piattone sinistro, con precisione, alle spalle di Saccucci. Il primo tempo va avanti tra alti e bassi, botta e risposta, con il Fondi più volte vicino alla rete del raddoppio, prima con Meloni e poi con Tommaselli, con quest’ultimo che da ottima posizione calcia malamente alto sulla traversa, fin quando, al minuto 44, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Alleruzzo, ben piazzato, insacca con un potente destro la rete del 2 a 0.

Nella ripresa la musica non cambia, le due squadre alternano momenti di bel gioco ad attimi di totale monotonia, con gli ospiti protagonisti principali i quali sfiorano in più occasioni la rete del 1-2: Del Duca nella prima parte della seconda frazione e Maione, più volte nei minuti finali, impattano contro il muro eretto da Calandra.

Mister Pochesci, allenatore dell’Unicusano Fondi, è cosi’ intervenuto a fine partita: “Tutto è andato nel migliore dei modi, facendo ruotare diversi elementi abbiamo ottenuto un successo positivo. Adesso attendiamo il prossimo turno a febbraio, fatto senza dubbio importante che ci permetterà di concentrarci sulle imminenti partite di campionato”.

 

UNICUSANO FONDI-SERPENTARA 2-0

UN. FONDI: Calandra, Tommaselli, Ruggiero, Martino (37’ st Catinali), Barbato, Rinaldi, Alleruzzo, Sterpone, Angelilli (15’ st Iadaresta), D’ Agostino, Meloni (29’ st Tiscione). A disp.: Saitta, Antonelli, Centra, Galasso, Pepe, Di Giacomo. All.: Pochesci.
SERPENTARA: Saccucci, Matarazzo, Galeazzi, Merino (27’ pt Gabrieli-24’ st Maione), Ilari (17’ pt Savi), Del Duca, Spaziani, Lustrissimi, Quatrana, Delgado, Cestrone. A disp.: Gerosi, Savi, Evangelista. All.: Foglia Manzillo.
ARBITRO: Cudini di Fermo (Basile-Micaroni)
RETI: 26’ pt D’ Agostino (Uf), 44’ pt Alleruzzo (Uf)
NOTE: cielo nuvoloso, temperatura gradevole; nessun ammonito, recupero 3’ pt, 4’st.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.