• Oggi è: domenica, maggio 26, 2019

Ciociaria, dopo la scossa di terremoto arriva il freddo vero

redim (1)

Solo una grande illusione, il meteo di questi giorni. Infatti da domani (3 gennaio) in poi scendono le temperature in tutta la provincia di Frosinone. Complici le correnti scandinave che  investiranno tutto lo stivale e che non risparmieranno nessuna regione. Nevicate a bassa quota, gelate notturne e nebbia, saranno i mali da combattere, soprattutto per chi è costretto a viaggiare; mentre rimane invariata la paura, ma soprattutto lo spavento per la scossa di terremoto che nella serata del 1 gennaio ha avuto come epicentro Collelongo in Abruzzo, ma che si è sentita e non poco in tutto il Lazio.

 

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.