• Oggi è: martedì, giugno 19, 2018

Fondi, tentata violenza sessuale, vittima una bambina di nove anni

auto-polizia-di-stato1

Aveva adescato e trattenuto con inganno una bambina di appena nove anni e poi gli si era sdraiato addosso sollevandole il vestito, il giovane fondano di 26 anni arrestato poco dopo dalla polizia di stato. I fatti sono avvenuti nel centro della città intorno alle 17.30 di lunedì 28 e raccontati spontaneamente dalla bambina agli agenti intervenuti immediatamente. Solo il coraggio della piccola che iniziava ad urlare opponendosi con forza al contatto fisico e richiamando l’attenzione dei passanti che mettevano in fuga l’aggressore, scongiuravano il peggio. Datosi alla fuga il 26enne è stato trovato nei pressi dell’anfiteatro dove si nascondeva tra le macchine parcheggiate. Dopo gli accertamenti di rito, gli uomini della polizia di stato e il pubblico ministero Miliano lo ha sottoposto agli arresti domiciliari, in considerazione del suo stato di salute.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>