• Oggi è: mercoledì, gennaio 17, 2018

Vis Fondi Serie A2 femminile, dopo le feste riparte il campionato con la sfida interna contro il Nazareth

Azione con Azevedo e Ai

Quella di domenica 7 gennaio 2018 non è solo la ripresa del campionato di serie A2 femminile di calcio a 5, ma è anche l’ultima del girone di andata, che vedrà la Vis Fondi (foto sopra la portoghese Azevedo e la giapponese Haruyama)  scontrarsi con il team Nazareth, squadra romana. Una partita delicata per le fondane, dopo la pausa natalizia che ha visto la partenza e il ritorno delle “straniere” del gruppo verso casa, e la ripresa veloce degli allenamenti dopo il giorno di Santo Stefano. Il mister Emilio Cibelli ha preteso che le sue giocatrici rimanessero concentrate su quello che a conti fatti deve essere il periodo della svolta. «E’ inutile girarci intorno, dopo questo bruttissimo girone di andata – dichiara Cibelli – siamo terzultimi, non abbiamo più scusanti, di nessun genere. Il nostro collettivo è stato pensato e realizzato per fare altro, molto altro. Ci troviamo invece ad essere in un posto che non ci appartiene proprio. Una posizione che poteva essere la nostra tre anni fa, al primo giorno di scuola in serie A, ma non oggi. Non dopo un campionato come quello scorso dove in questo preciso momento eravamo primi in classifica. Certo, non bisogna vivere di bei ricordi, ma neanche possiamo rimanere inermi davanti ad una realtà che non ci appartiene, per niente.  Le ragazze sanno che è finito il tempo di lamentarci, un tempo che nello sport non dovrebbe proprio esistere. Bisogna lottare su ogni pallone, come su ogni destino. Questa è l’unica cosa che, giunti a questo punto bisogna fare, Vendere cara la pelle, mi sembra il minimo sindacabile». La partita si terrà alle 17 presso il palazzetto dello sport di Fondi. Radio ufficiale del team: Radio Show Italia. Ascoltala sulla app, oppure su www.radioshowitalia.it. Il campionato della Vis Fondi è reso possibile anche grazie alla collaborazione di Imballaggi Fidaleo e Le Cinèma, Fondi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico. I campi obbligatori sono marcati da un *

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>